Per ‘ Una Settimana in Rosa’ la scrittrice Franca Marsala

Franca Marsala

Franca, socievole, affettuosa e decisa. Ha quarantacinque anni, è nata e cresciuta a Messina.
Mi racconta di aver sempre avuto una grande fantasia, fin da piccina, per cui mettere su carta le sue idee le è venuto praticamente naturale. Così come provare a partecipare a vari concorsi letterari.

‘ Spesso sono stata, con mia gioia, scelta e il mio lavoro pubblicato. Mi rende felice l’idea che qualcuno legga e spero apprezzi, le mie opere.
Spero di regalare un po’ di emozioni, o un sorriso, a seconda del testo. ‘

Ha collaborato con le case editrici 150strade (2009), Cartman nel 2010, Holden edizioni (2010), Giulio Perrone editore (dal 2010 al 2013), Lettere Animate (2012), Edizioni Scudo (2013), Historica (2013), Il Pavone (2012/2015). Inoltre scrive per i giornali on-line Scirokko e Rapsodia.
Ama principalmente il giallo, scriverlo e leggerlo (anche io!!!) , anche se ogni tanto si cimenta con la fantascienza e il fantasy, dove si sbizzarrisce nell’inventare mondi e personaggi più sfaccettati possibile, ma comunque credibili.
(Se mi vuoi come esemplare da analizzare chiamami 😉 )

Per il primo romanzo, La Tempesta, nel 2011, si è ispirata ai vari casi di cronaca sulla scomparsa di tante ragazze. Ha conosciuto tramite internet la sua editor, della casa editrice Il Pavone (Io lo dico sempre Dio benedica la tecnologia …) che l’ha seguita nella definitiva stesura del testo.

A ottobre del 2012 finalmente esce il suo primo romanzo. Psicologico. Misterioso, intrigante, ’ La Tempesta ‘ è stato pubblicato in e-book.

‘ L’ho scritto pensando più alle due protagoniste che al giallo, alle loro sensazioni, alle loro paure di fronte al male che devono subire. Credo che sia un punto di vista inedito, un thriller insolito, che dà più spazio alle vittime che all’assassino.’

Franca Marsala - la tempesta

SINOSSI ‘ LA TEMPESTA’: Narra la storia drammatica di Gabriella, una madre disperata poiché sua figlia è scomparsa, e una ragazza, Patrizia, vittima di un maniaco che l’ha rapita e torturata, ma che grazie a una segnalazione anonima viene ritrovata e liberata dalla polizia. Il suo non è il solo caso in città. Da mesi ragazzine vengono prese, violentate e uccise da un uomo misterioso. La polizia si dà molto da fare, ma non riesce ad arrivare a una soluzione. Gabriella e Patrizia si conoscono proprio a causa di questa tragedia; la figlia minorenne della donna, Elena, è stata anche lei rapita, ma purtroppo non è stata altrettanto fortunata, non se ne sa più nulla da mesi. Intanto l’uomo rapisce altre ragazze e il solito delatore fa trovare due cadaveri alla polizia. http://www.amazon.it/Tempesta-Franca-Marsala-ebook/dp/B00F8ERQ5A/ref=sr_1_11?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1442232782&sr=1-11&keywords=edizioni+il+pavone

Annunci

3 pensieri su “Per ‘ Una Settimana in Rosa’ la scrittrice Franca Marsala

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...