Recensione’A modo mio’ di Viola Raffei

Hola Krillers! Come sapete recensisco tutti i romanzi che attraggono la ma attenzione 😉 questa volta è il turno di ‘A modo mio’ di Viola Raffei, regina delle condivisioni ho molto da imparare da te sorella!
Cominciamo dal titolo: ‘ A modo mio’ breve, incisivo, decisamente azzeccato.
La cover: è elegante e rappresentativa del romanzo, certe cover non si possono guardare…

Andiamo alla trama: è tosta, fluida, scorrevole, intrigante, è un romance? Sì! È un erotico anche, ma la cosa bella è che i due elementi sono perfettamente combinati e bilanciati, in modo tale da non disturbare un lettore timido e da affascinare un lettore più ardito…
Lo stile di Viola è molto elegante e sfumato, passa con facilità dalla descrizione dei sentimenti dei protagonisti a quella dei momenti calienti…con un linguaggio più forte quasi più ‘ duro, sporco ’ tipico degli hot…
Tre i protagonisti…Julie indecisa tra due uomini, un passo dentro ed un passo fuori dalla sua confort zone.
Affascinata da un uomo che la travolge che la fa sentire donna, ma soprattutto desiderata e voluta ed un altro più tranquillo, più standard, che la ama per quello che è, senza troppe pretese ne ambizioni.
Noi donne si sa, vorremmo il mix perfetto, ma esiste davvero?
Io non ve lo so dire…
Abbiamo il bello e impossibile, contro il bravo ragazzo…lotta impari -_-‘
Ma qui c’è di più, non si tratta della solita manfrina, perché i protagonisti si evolvono man mano che la storia si sviluppa. Vediamo una cambiamento di atteggiamento, li vediamo battersi per ottenere ciò che vogliono e perché no, per essere un pizzico felici 😉
Julie colpisce perché ha “gli attributi” non è il tipo di donna disposta sta lì a farsi maltrattare dal primo belloccio di turno. Sarà anche indecisa, ma sa esattamente ciò che non vuole e non ha certo paura a metterlo in chiaro, anche al costo di soffrire.

A volte si passa più tempo a scartare qualcuno che non a scoprire se al di là delle apparenze, c’è davvero qualcosa di buono e quando accade ci ritroviamo incredule, perché abbiamo già dato troppe chances a chi non se le meritava e non ne abbiamo più, per chi forse se le meriterebbe. Morale della favola o scappiamo o ripieghiamo, rimanendo in dubbio e probabilmente infelici.
Vorremmo tutto a ‘Modo nostro’ ma a volte si fa anche ‘a modo altrui’…il che potrebbe anche avere riscontri interessanti…se solo ci prendessimo un attimo per riflettere senza farci le solite 1900 paranoie in 14 secondi.
Julie deve decidere cosa fare, vuole essere felice ma ha paura di sbagliare (join in the club).
Vorrebbe fidarsi, ma stenta perché la paura la frena, chi dei due riuscirà a farla sua? Riuscirà a scegliere o rimarrà per sempre in bilico fra certezze e paure?
Fatemi sapere…perché io l’ho già letto e amato…
Lol
Krilli

Annunci

3 pensieri su “Recensione’A modo mio’ di Viola Raffei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...